Entertainment

Diego: Rap per il Titolo

È fuori oggi su YouTube il video “Mata Leão” di Diego, artista emergente sardo, tra MMA e Rap.

Il titolo, “Mata Leão”, è una delle tecniche di sottomissione per soffocamento del brasilian jiu jitsu, da cui Diego riesce a liberarsi, facendo sentire la sua voce e dando inizio all’incontro di lotta per il suo titolo personale.

Il beat è prodotto da DOD, un giovane beatmaker che vanta collaborazioni nazionali del calibro di Big Fish, NASKA, Il Tre, Gallagher, Ski & Wok e internazionali come Duky e Ozymandias.

Il filo conduttore della storia del Rap è la possibilità di raccontare attraverso la musica il proprio stile di vita, Diego è uno dei primi a proporre agli amanti del rap italiano uno stile di vita diviso tra MMA e musica.

Classe 1998, nato e cresciuto a Nuoro, una cittadina nel centro-sardegna, Diego ha deciso di sfogare il clima di tensione creatosi nella sua città a causa delle poche opportunità offerte da questa, dedicandosi alle arti marziali.

Così, grazie al Maestro e atleta del team “Luta Libre Italia” Elia Madau, dopo anni praticati a livello agonistico nella sua palestra, Diego inizia la sua preparazione per un incontro di MMA che si sarebbe dovuto tenere in estate, rimandato ormai a causa dei blocchi imposti per il Covid-19.

Inizia a praticare arti marziali e a scrivere musica come sfogo personale fino a quando queste diventano vere e proprie passioni che decide di portare avanti in parallelo. Da qui nasce la fusione tra MMA e Rap creando, in Italia, una nuova sfumatura del genere musicale.

Attualmente il team di Diego è composto da Elia Madau che lo segue sia nella lotta che nella musica e Andrea Mura, personal manager, art director e Co-founder di NepodEnt, azienda sarda di management in continua espansione, che si occupa tra le altre cose, della promozione di alcuni artisti sardi.